E’ il trattamento di maggior successo nella cura delle unghie naturali danneggiate e fragili.
E’ ideale per le unghie che si sfaldano, spezzano e che non crescono, questo eccellente trattamento stimola la circolazione del sangue nelle punte delle dita e con più sedute di trattamento il rosa naturale del letto ungueale diventa più profondo, con un eccellente aspetto e la linea di sorriso sarà ancora più bianca.
Il manicure giapponese rende le unghie forti, le nutre in profondità e consente una crescita veloce e visibile. 
L’effetto lucido rimane sulle unghie per più di due settimane e il risultato è visibile subito dopo la prima applicazione.
Il trattamento è indicato sia per le donne in gravidanza per chi soffre di allergie e per gli uomini.

 

Come si esegue:

La tecnica di questa manicure consiste nell’utilizzo di una cera solida d’api bio a cui viene affiancata una cera d’api in polvere.

La manicure comincia con la preparazione dell’unghia: prima con una lima per lunghezze e poi con una spugnosa per modellare la superficie.

Quindi si va ad applicare su tutte l’unghia la cera solida d’ape e si lascia in posa.

A questo punto con una lima di camoscio si rimuove la cera con delicatezza in modo tale che tutte le proprietà di questo ingrediente penetrino all’interno dell’unghia.

Infine, si spolvera la cera d’api per rinforzare e proteggere l’unghia.

Pin It on Pinterest

Share This